Usi e benefici dell'Olio di Oliva per i Cani

Il olio di oliva è un prodotto molto salutare per la dieta umana e anche per la dieta canina, purché sia usato con moderazione. Nei cani può essere usato internamente, aggiungendo olio di oliva al mangime del cane. Può anche avere applicazioni esterne in alcune malattie come trattamento di alcune aree epidermiche.

Oltre ad essere buono e sano, l’olio d’oliva influisce sulla qualità del pelo e della pelle del cane e può essere utile anche per i cani costipati.

Proprietà dell’olio di oliva per il tuo cane

Il olio di oliva è un olio monoinsaturo molto ricco di antiossidanti che nutrono le cellule del corpo del vostro cane. Gli fornisce vitamina E, Omega 3 e grassi sani. Si tratta di un prodotto che non dovrebbe essere abusato in quanto può avere un effetto lassativo. Per lo stesso motivo, abbiamo commentato che è un alimento naturale che può aiutare nei casi di costipazione.

Il suo consumo moderato aumenta il colesterolo buono a scapito di quello cattivo, migliora e aiuta le articolazioni e i muscoli (molto adatto alla cura di cani anziani affetti da malattie come la displasia dell’anca, la displasia del gomito, l’artrite o l’osteoartrite).

Infine aggiungiamo che alcuni studi indicano che il consumo di olio di oliva previene la comparsa del cancro o, almeno, ne diminuisce la tendenza in chi lo consuma.

Come dare olio di oliva al tuo cane

Le dosi di olio di oliva che dovreste dare al vostro cane dipenderanno dalla sua taglia e dal suo peso. Di seguito vi mostreremo una semplice tabella di equivalenti:

Cani di piccola taglia (10 kg) > 1/2 cucchiaino di olio di oliva al giorno.

Cani di media taglia (da 11 a 30 kg) > 1 cucchiaino di olio di oliva al giorno.

Cani di grossa taglia (oltre 30 kg) > 1 cucchiaio e mezzo di olio di oliva al giorno.

Possiamo mescolare la dose di olio di oliva con il mangime, con le nostre diete casalinghe abituali o con il cibo umido. Possiamo anche applicarlo a un toast di farina di riso, per esempio, o a qualche alimento contenente alcuni dei buoni cereali per cani. Non dimenticate di essere restrittivi con le dosi consigliate, perché se le superate è molto probabile che il cane soffra di diarrea. Vedrete un miglioramento immediato dei suoi movimenti intestinali.

Vantaggi a lungo termine

Dopo qualche settimana di assunzione di olio di oliva nella loro dieta, noterete che il mantello del vostro cane avrà un aspetto migliore. Il suo mantello brillerà di più e avrà una consistenza più elastica e setosa al tatto.Con le giuste dosi, l’olio d’oliva è un coadiuvante delle diete dimagranti per i cani obesi. Tuttavia, se si supera la dose, il cane può ingrassare.

Potente rigeneratore dermico

Il olio di oliva è un buon rigeneratore dermico per le zone di pelle secca del vostro cane. Il suo effetto antiossidante nutre le cellule e vivifica l’epidermide. Lo svantaggio che si può trovare se applichiamo il olio di oliva in qualche zona esterna del cane che necessita di trattamento, è che poi il cane può macchiare i mobili, il pavimento, ecc.